sones_ricetta_pepper_diva_magazine

Scones a colazione: per una domenica mattina all’inglese!

Fin dalla prima vola in cui li ho assaggiati me ne sono perdutamente innamorata: gli scones.

Ho passato un’estate in Inghilterra, e ricordo che passavo davanti alle piccole sale da the inglesi, adorandone letterelamente l’atmosfera; le tazze da the, le piccole alzatine con la pasticceria inglese e gli immancabili scones da riempire con burro e marmellata. Avrei mangiato solo quelli!

Come sempre poi riuscire a replicarli non è semplice, malgrado io abbia comprato libri di cucina anche prima di partire, dunque assolutamente original english!

Alla fine però, dato che non demordo mai, ho trovato una ricetta sul sito La Cucina Inglese che mi permette di prepararli la domenica mattina in pochissimo tempo… buonissimi! …devo anche nascondermene subito almeno un paio, perchè appena sfornati in altrettanto pochissimo tempo spariscono dalla teglia!

Ingredienti per 10 scones:

  • 60gr di burro freddo tagliato a pezzi
  • 250gr di farina 00
  • una bustina di lievito per dolci
  • 30gr di zucchero
  • un pizzico grande di sale
  • 150ml di latte
  • 1 uovo (facoltativo)

Preparazione:

Riscaldate il forno a 220°. In una ciotola unite farina, lievito e sale, unite poi il burro a pezzetti e iniziate a lvorare velocemente con la punta delle dita.

Aggiungete quindi lo zucchero e continuate a lavorare sempre solo con la punta delle dita, fino ad ottenere un impasto che sembri sbriciolato.

A questo punto aggiungete il latte a poco poco lavorando l’impasto affinchè non risulti morbido, fin quando non vi si appiccica più alle mani.

Finite di lavorare l’impasto su un piano rivestito con carta da forno e un pochino di farina fin quando non sia perfettamente amalgamato.

Stendete dunque l’impasto dello spessore di 2 cm e con un dischetto taglia biscotti (di 5/6cm di diametro) ricavate gli scones.

Predisponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno, spennellatene la superficie con l’uovo sbattuto o semplicemente con un pochino di latte e infornate.

Cuocete per 12/15 minuti fin quando non saranno ben lievitati e dorati.

 

L’ideale è consumarli appena sformati, tagliandoli a metà e spalmando burro e marmellata.

Una variante molto diffusa in Inghilterra sono quelli con l’uva passa, che va inserita nell’impasto prima del latte.

 

Buona colazione!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi