E’ Camille l’erede di Grace Kelly?

Grosse novità in vista per i royal watcher di tutto il mondo!

I giornalisti di cronaca rosa e gli appassionati di gossip hanno da qualche tempo messo gli occhi su colei che potrebbe, ben presto, porre fine allo strapotere mediatico di Charlotte Casiraghi, fino ad oggi considerata la reginetta, la più bella ed elegante del Principato di Monaco.
E siccome, si sa, “parenti serpenti”, la temibile rivale si annida proprio in famiglia. Si tratta, infatti, della cugina di Charlotte, Camille Gottlieb, terza figlia, e ultimogenita, di zia Stèphanie, nata dalla relazione che la principessa ebbe, proprio al termine del suo matrimonio con Daniel Ducret, con Raymond Gottlieb, responsabile del sevizio di sicurezza della corte monegasca.

Feel like a snowflake ❄️

A post shared by Cam🐥 (@camillerosegottlieb) on

20 anni ancora da compiere (classe 1998), fuori dalla linea di successione al trono perché nata fuori dal matrimonio (Stèphanie e Gottlieb non si sono mai sposati), bella e raffinata come la più grande e celebre cugina, Camille sta impressionando tutti per un particolare che non può non esser già saltato agli occhi anche a voi: ricorda in maniera veramente impressionante la leggendaria nonna Grace.
Dai capelli biondi agli occhi chiari, dai tratti delicati del naso alla bocca perfettamente disegnata, tutto, ma proprio tutto, ci parla di Grace Kelly.

Tbt to last night at @hoteldeparismc with @medyanthony 🖤

A post shared by Cam🐥 (@camillerosegottlieb) on

Camille inoltre, ha solo diciannove anni e tanta strada ancora da fare, ma già promette bene.
Oltre alla bellezza sofisticata, dalla nonna pare abbia preso l’amore per gli animali e un grande interesse per le cause umanitarie.
Qui la vediamo sull’isola di Mauritius per FightAidMonaco mentre tiene in braccio una piccolina che porta lo stesso nome di quella nonna a cui tanto somiglia.

It was very moving to met you little Grace ❤️ #FightAidsMonaco #HumanitarianMission #Mauritius

A post shared by Cam🐥 (@camillerosegottlieb) on

Su Instagram vanta già un bottino di quasi cinquantamila follower che seguono la sua vita tra selfie, vacanze in montagna o in Salento con gli amici, impegno umanitario e vita di corte.
Una vita, però, relativamente normale e tranquilla, ben distante dalle intemperanze a cui ci aveva abituato la madre, alla sua stessa età.

That crazy kind 🍭

A post shared by Cam🐥 (@camillerosegottlieb) on

Nonostante questo, Camille ha già dato adito alle prime polemiche social.
Gli si contestava, al grido di “tua nonna non l’avrebbe mai fatto”, la foto con la sigaretta in bocca.
E forse è anche vero che la nonna non l’avrebbe mai fatto, ma suvvia, signori, i tempi sono molto cambiati da Grace Kelly ad oggi e poi la ragazza è giovane e imparerà. Per adesso, a noi piace così bella come la nonna ma con un q.b. di anticonformismo che ci ricorda tanto la sua mamma ribelle e che la rende “so Pepper”.

I don't wanna hurt you but you live for the pain

A post shared by Cam🐥 (@camillerosegottlieb) on

In fondo, Charlotte vs Camille potrebbe essere il nuovo antagonismo monegasco che ripropone, in chiave moderna e attualizzata ai tempi dei social, la dicotomia tra la classe formale di Carolina (e oggi di Charlotte) e la bellezza un po’ meno rigida di Stèphanie (e oggi della sua Camille).

Occhi aperti, quindi. Va bene Meghan Markle, benissimo Kate Middleton, ma se siete dei veri talent scout reali, non potete perdere di vista l’outsider Camille Gottlieb.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi